Politics Il momento della rabbia. Qualcuno ascolti le piazze

Il momento della rabbia. Qualcuno ascolti le piazze

Scontri a Milano fra manifestanti e polizia

Un corteo eterogeneo composto da esponenti della destra estrema, ultras, studenti, imprenditori in difficoltà e rappresentanti della comunità’ araba, quello che ha attraversato Milano facendo esplodere petardi e molotov e lanciando lacrimogeni. “Sono un titolare di un bar a Vimercate sono venuto qua per chiedere un concetto di libertà’ che non e’ rispettato. Non condivido lo scempio, io sto raccogliendo motorini e biciclette per terra, non siamo tutti uguali”. “Sono una studentessa – dice una ragazza di 17 anni – e sono qui per protestare contro i diritti che ci vengono tolti”, mentre Giacomo e Alberto, due giovani di 21 e 18, espongono così’ il loro punto di vista: “Lavoriamo in una ditta, finiamo alle 19 e poi cosa facciamo? Dobbiamo chiuderci in casa? Siamo giovani, vogliamo divertirci”. I manifestanti si sono radunati in piazzale Loreto poco prima delle 21 a partire da un appello girato sui social diretto a chi aveva motivi per protestare contro i nuovi provvedimenti restrittivi del Governo per contenere il contagio. Il momento più’ teso davanti al Palazzo della Regione Lombardia, l’obiettivo prescelto fin dall’inizio secondo le prime valutazioni della Polizia, contro la quale sono stati lanciati pietre, bottiglie e grossi petardi. Gridavano “libertà, libertà” e insulti contro il governo Conte e i politici della Regione.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Francesco Floris
Francesco Floris
Nato nel 1989, trentino, milanese d'adozione,. Giornalista freelance. Collaboratore di True-News, Fatto Quotidiano, Affaritaliani.it Milano, Linkiesta, Gli Stati Generali, Vice, Il Dubbio, Redattore sociale. Per segnalazioni scrivimi a francesco.floris@true-news.it o frafloris89@gmail.com

Più articoli dello stesso autore

Gig economy, significato e non solo: tutto quello che c’è da sapere

Che cos'è la Gig Economy? Perché questo fenomeno economico che sta crescendo a velocità esponenziale divide tanto l’opinione pubblica?

Concorsi scuola 2021: docenti e personale ATA

Diversi i concorsi scuola previsti nel 2021: tra questi 2 concorsi straordinari e 2 ordinari per docenti e uno per personale ATA

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Fontana, la pandemia e la lezione da impartire a chi non la pensa come te

Ieri ho appreso una lezione. In effetti, non ci voleva molto, ma è sempre importante ricordarsi qual è il mondo con cui...

“Negli Stati Uniti in due ore ti fai il vaccino: basta il passaporto”

"Ciao a tutti, ho appena fatto il vaccino in farmacia qui a New York, una farmacia che non è un centro specializzato...

Esame Avvocato: caos al software Ministero, le promesse infrante della Cartabia

Migliaia di dati in fuga e privacy violata dal sistema di via Arenula. I praticanti: "Sono di Milano, mi convocano a Catanzaro con un altro nome"

Antonio Barbato rinviato a giudizio

L’ex comandante della polizia locale Antonio Barbato è stato rinviato a giudizio nel procedimento aperto contro di lui per falso ideologico e frode in pubbliche forniture. Una vicenda processuale che si riferisce a fatti del 2015