Illumina: a Mind sede italiana e un centro di ricerca sul genoma

Illumina: a Mind sede italiana e un centro di ricerca sul genoma

Lendlease ha siglato un accordo con Illumina, società leader a livello internazionale per il sequenziamento genomico: la società basata a San Diego aprirà la sua prima e unica sede italiana a Mind, su una superficie di circa 1000 metri quadri

A metà 2022 Illumina abiterà a Mind raggiungendo il gruppo delle aziende quali AstraZeneca, Esselunga, Bio4Dreams e Rold che presto popoleranno l’ecosistema di innovazione del Mind Village, l’area di Mind in cui sono stati riconvertiti gli edifici di Expo 2015 in ottica di economia circolare.

“Illumina ha deciso di investire nel progetto di Mind”

Spiega la nota di Mind: “L’arrivo di Illumina in Mind è frutto del lavoro di squadra che ha coinvolti elementi portanti dell’ecosistema dell’innovazione che si sta creando intorno al progetto. Grazie infatti alla collaborazione con Arexpo e le ancore di Mind, Human Technopole, l’Università Statale degli Studi di Milano e l’Ospedale Galeazzi, al supporto istituzionale di Regione Lombardia, Comune di Milano e Milano&Partners, nonchè al supporto strategico di PlusValue, Illumina ha deciso di investire nel progetto di Mind e di farne parte a tutti gli effetti”.

A Mind il Solution Centre di Illumina

Con questo accordo Illumina stabilirà a Mind il proprio Solution Centre, centro dedicato alla ricerca sul genoma e alle applicazioni del sequenziamento genomico, contribuendo allo sviluppo di un polo trainante per l’innovazione sanitaria in Europa. Il centro di Mind, infatti, andrà a rafforzare la rete dei Solution Center di Illumina presenti nell’area EMEA (UK, Francia, Germania, Paesi Bassi e Russia). Inoltre, grazie alla partnership con lo Human Technopole, situato a Mind, Illumina affiancherà i ricercatori italiani e professionisti sanitari nello sviluppo di iniziative della medicina di precisione e nell’applicazione della genomica in tutte le sue potenzialità.

Illumina, investimenti per 600 milioni di dollari all’anno

Illumina rafforzerà così la propria presenza nel Paese, basata, fino ad oggi, su una rete consolidata di rapporti con istituzioni ospedaliere e universitarie presso le quali sostiene e partecipa a studi sul sequenziamento genomico per la diagnosi precoce di tumori e malattie rare. Con circa 17 mila strumenti di sequenziamento genomico installati in cliniche e laboratori di oltre 7.300 clienti in 140 paesi al mondo, Illumina sta liberando il potenziale del genoma per migliorare la salute umana.

L’azienda investe oltre 600 milioni di dollari all’anno in ricerca e sviluppo per rendere la propria tecnologia economica, più accurata e veloce. Illumina investe nel capoluogo lombardo per contribuire alla ricerca e alla collaborazione con le istituzioni regionali e nazionali e rafforzando la rete di collaborazione con aziende operanti nel settore farmaceutico e biotecnologico.

Ruckstuhl (Lendlease): “Orgogliosi di dare il benvenuto ad Illumina”

“Siamo orgogliosi di dare il benvenuto in Mind a Illumina – ha affermato Andrea Ruckstuhl, Director EMEA di Lendlease – un partner prestigioso che darà un contributo essenziale all’accelerazione della ricerca diagnostica delle malattie e per lo sviluppo di nuove terapie.

Ringraziamo tutti i partner di Mind, da Arexpo a Human Technopole, Regione Lombardia e Comune di Milano, che insieme hanno lavorato e posto le premesse per la realizzazione di questa partnership, che darà un grande valore aggiunto al progetto. Un leader internazionale che a MIND interpreta perfettamente la nostra visione di ecosistema dell’innovazione”.

Dowdy (Illumina): “Entusiasti di questa partnership”

“Siamo entusiasti di questa partnership che porterà alla creazione del nostro Solution Centre a Milano presso Mind” ha affermato Paula Dowdy, Senior Vice President e General Manager di Illumina per Europa, Medio Oriente e Africa “Il nuovo Solution Centre consoliderà i nostri rapporti con ospedali, cliniche, università ed aziende in tutta Italia e permetterà di collaborare ulteriormente per potenziare l’accesso dei pazienti a un servizio di diagnostica innovativa e di medicina avanzata, posizionando Mind come polo innovativo per la sanità in Europa.

Ci attende un periodo entusiasmante”.