Alessandra Hofmann (Provincia di Lecco): “Siamo pronti per la riforma della sanità”

"Abbiamo imparato che per raggiungere degli obiettivi dobbiamo imparare tutti a lavorare insieme, al di là delle appartenenze politiche"

Durante la fase delle vaccinazioni la provincia di Lecco ha segnato un record: è stato il territorio con più iniezioni di vaccino in Europa. A dimostrazione di una grande attenzione del territorio per la sanità. Come conferma a true-news.it, la presidente della Provincia, Alessandra Hofmann, intervenuta durante la quarta tappa del roadshow “Salute, un bene del territorio I presidi territoriali e il futuro della sanità» promosso da Federfarma Lombardia con il supporto organizzativo di Inrete, per raccontare la recente riforma sanitaria lombarda: “Quella dei vaccini è stata la dimostrazione di quello che sarà l’integrazione socio sanitaria perché sono state le istituzioni, le farmacie, gli ospedali e i medici che sono riusciti a lavorare insieme.

Hofmann: “Pronti per la riforma”

Quindi noi siamo già pronti, siamo già orientati a questa riforma che ci ha dato le basi per costruire un futuro dove davvero tutte le parti, nel rispetto dei loro ruoli, sapranno sicuramente lavorare insieme per andare a recepire i bisogni a 360 gradi. Quindi sia quelli sanitari, ma anche quelli sociali dei nostri concittadini e quelli di tutta la collettività”, ha aggiunto Hofmann.


Hofmann: “Dobbiamo imparare a lavorare insieme oltre le appartenenze politiche”

La presidente punta molto sulla collaborazione: “Abbiamo imparato che per raggiungere degli obiettivi dobbiamo imparare tutti a lavorare insieme, al di là delle appartenenze politiche e anche integrando tutti i ruoli. Se siamo abituati a lavorare insieme, questa è la nostra ricchezza che ci permette di sperimentare ed essere già pronti ad affrontare questa nuova riforma”.