Future Askoll raddoppia (e punta ai monopattini)

Askoll raddoppia (e punta ai monopattini)

E l’Italia, in tutto questo? Al di là delle mosse del gruppo FCA, c’è un’azienda che ha saputo conquistare il settore dei trasporti su gomma elettrici per tempo. Askoll, con sede a Vicenza, è nata producendo motori per acquari ma nel 2014 ha iniziato un’evoluzione, creando Askoll Eva e portando il suo know-how nel mercato della mobilità urbana. Una scommessa vinta, visto che i suoi motorini elettrici sono oggi usati da operatori come eCooltra e Mimoto, ma anche catene di ristoranti come Domino’s e Burger King.
Nonostante la pandemia, il settore ha potuto beneficiare nel bonus mobilità, permettendo a Askoll di riparare ai danni dell’ultimo anno, con un giro d’affari da 5 milioni di euro nel terzo trimestre del 2020. Il prossimo passo è un monopattino a tre ruote che l’azienda presenterà quest’anno in tutta Europa, mentre sta lavorando a una forma di noleggio a lungo termine, specie per la ristorazione, tra i settori più colpiti dall’emergenza sanitaria.
(Foto: Askoll)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Future

Ogni mercoledì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Chi è la fidanzata di Gregorio Paltrinieri?

Chi è Letizia Ruoli, la fidanzata del nuotatore Gregorio Paltrinieri? I due sono molto riservati ma sono insieme da tanti anni

Cantieri sulle autostrade: la mappa di agosto in Italia

Oltre alla normale presenza di ingorghi sulle direttrici più trafficate, quest'estate la viabilità sulle autostrade sarà complicata dalla presenza di quasi 400...

Ecco il piano scuola per il rientro in presenza a settembre: finestre aperte nelle aule e ginnastica senza mascherine

Il piano scuola del Governo per il rientro è stato fissato: dalle lezioni in presenza alle assunzioni dei docenti fino al 30 dicembre.

Iscriviti a True Future

Ogni mercoledì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate