Temperature record nelle località sciistiche svizzere

(Adnkronos) – Prive di neve a causa di un clima insolitamente mite, le piste da sci svizzere, famose in tutto il mondo, si sono rivelate una delusione per gli appassionati di sport invernali. Le recenti temperature, che hanno raggiunto la temperatura record di 20,9 gradi Celsius, hanno interrotto le operazioni in molte stazioni sciistiche, costringendo alcune a chiudere temporaneamente. MeteoSwiss, l’ufficio federale per il meteo, ha dichiarato che la temperatura media della Svizzera di circa 7,4°C ha fatto del 2022 di gran lunga l’anno più caldo dall’inizio delle registrazioni nel 1864.