Il G7 offre 15 miliardi di dollari al Vietnam per ridurre il carbone

(Adnkronos) – Il G7 ha fatto un’offerta di 15 miliardi di dollari al Vietnam per accelerare la sua transizione dal carbone. Il Vietnam, che è tra i primi 20 consumatori di carbone al mondo, doveva sottoscrivere una partnership per la transizione energetica con i Paesi del G7, in occasione del vertice globale sul clima COP27 di novembre, ma i colloqui non sono andati a buon fine. I negoziatori occidentali guidati dall’UE e dalla Gran Bretagna hanno così proposto ad Hanoi un pacchetto finanziario che comprende 7,5 miliardi di dollari costituiti da prestiti del settore pubblico e altrettanti dal privato.