Economy Sta andando tutto bene (e siamo tutti ricchissimi)

Sta andando tutto bene (e siamo tutti ricchissimi)

E’ uno dei più stimati del governo, indubbiamente. Appare poco, e quando appare cerca di dire cose sensate. E’ per questo che l’hanno preso sul serio, a Roberto Gualtieri, quando ha detto (testuali parole) che “l’aumento congiunturale del Pil nel terzo trimestre sarà a due cifre”. Ovvero, il Pil nel terzo trimestre crescerà di oltre il 10 per cento. Ipotesi poi ribadita anche ieri sera dal governo: “Rimbalzo del Prodotto Interno Lordo del 6%, rapporto deficit/PIL al 7% e debito/PIL al 155,6%”: sono le previsioni per il 2021 contenute nella Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza (NADEF) 2020, approvata dal Consiglio dei Ministri su proposta del presidente Giuseppe Conte e del ministro dell’Economia e delle finanze Roberto Gualtieri.

Tutto bene? Eh pare proprio di sì. Lo dice pure Confindustria: “Nel terzo trimestre si stima complessivamente un incremento congiunturale del 26,4%, dopo i dati negativi rilevati dall’Istat per il secondo e il primo trimestre (rispettivamente -16,9% e -8,8%)”. Non è che sta andando davvero tutto bene? Qualche dubbio rimane, ma per adesso le stime raccontano proprio questo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Economy

Ogni lunedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella email

Più articoli dello stesso autore

Forza Italia a Milano, ecco la lista dei candidati: dentro Vedani e Bestetti. Santa Maria all’Urbanistica in caso di vittoria. Rumors

Milano, ecco la lista dei candidati di Forza Italia. E c'è attesa per il nome del candidato sindaco del centrodestra

Verona, il sindaco Federico Sboarina dalla Lega a Fratelli d’Italia. Tensioni nel Carroccio

Dopo l'addio del sindaco di Verona Federico Sboarina, direzione Giorgia Meloni, nella Lega salgono le tensioni. Si attende il nome per Milano

Dopo la terza ondata Covid le nostre città sono sicure? Nuova puntata di “The True Show” – VIDEO

Dopo la terza ondata Covid si riparte. Ma ci sono stati anche molti casi di violenza. Le nostre città sono sicure? Guarda “The True Show”

Iscriviti a True Economy

Ogni lunedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella email

Notizie Correlate

Festival dell’Economia di Trento, Tito Boeri “sacrifica” gli economisti e l’evento diventa un flop

Il primo Festival dell'Economia di Trento post-Covid è un flop con poche riflessioni di sostanza. Pochi gli economisti, tanti i giornalisti

Recovery Plan, quali parole ricorrono nel documento? Vincono “Resilienza” e “digitale”, bye bye per “stipendio” e “abitare”

Le parole più citate nel documento del Recovery Plan? "Resilienza" e "digitale". Maglia nera per "stipendio" e "abitare"

Varie ed eventuali sull’evoluzione dell’economia

da Webuild a Flavio Briatore passando per la cybersicurezza: notizie in pillole sull'evoluzione dell'economia

Il G7 2021 in Cornovaglia partorisce la “global minimum tax”: ecco le basi per l’accordo

Tassa minima del 15%, applicata Paese per Paese, non più vincolata al domicilio fiscale di una multinazionale. Se ne è parlato al G7 2021

La tassa patrimoniale è una misura poco italiana: in 100 anni applicata solo 6 volte

La tassa patrimoniale in Italia? Approvata solo in emergenza. Lo dimostra che in 100 anni è stata applicata soltanto sei volte. Ma da chi?