Ecco i nuovi vertici della Commissione Affari Sociali della Camera

Sono stati nominati i nuovi membri della Commissione XII Affari Sociali che si occupa anche di sanità pubblica.

Sono stati nominati, così come per le altre, anche i nuovi membri della Commissione XII Affari Sociali che si occupa di assistenza e previdenza sociale – cooperazione e Igiene e sanità pubblica. La XII Commissione ha competenza per i disegni di legge riguardanti la materia sulle politiche di tutela della famiglia, dell’infanzia e degli anziani, sulle attività socialmente utili svolte da soggetti privati non a fini di lucro, sulla sanità, su problemi socio-sanitari e sulle questioni relative alle implicazioni sociali delle nuove tecnologie medico-biologiche. 

La Commissione è composta da 30 deputati (di cui due segretari, due vicepresidenti e un presidente) scelti in modo omogeneo tra i componenti della Camera dei deputati, in modo da rispecchiarne le forze politiche presenti.

Essi sono scelti dai gruppi parlamentari (e non dal Presidente, come invece accade per l’organismo della Giunta parlamentare): per la nomina dei membri ciascun Gruppo, entro cinque giorni dalla propria costituzione, procede, dandone comunicazione alla Presidenza della Camera, alla designazione dei propri rappresentanti nelle singole Commissioni permanenti.

Chi è  il presidente Ugo Cappellacci

Il presidente è Ugo Cappellacci in quota FI. Nato il 27 novembre del 1960 a Cagliari.

Laureato in economia e commercio è un commercialista. Già Assessore e poi Governatore della Regione Sardegna eletto nel 2009. Eletto alla Camera alle elezioni del 2018 in Commissione Affari Esteri.

Chi sono i vice-presidenti Laura Zanella e Luciano Ciocchetti

Il vice-presidente è Luana Zanella (Alleanza Verdi – Sinistra Italiana). Nata il 4 ottobre 1950 a Venezia. Laureata in scienze politiche e specializzata in diritto del lavoro. Eletta alla Camera dei Deputati, ha coordinato la componente Verdi – L’Ulivo del gruppo misto.

Rieletta è stata vicepresidente del gruppo Verdi. Ha fatto parte della Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione. Al congresso della Federazione dei Verdi viene nominata portavoce nazionale del partito assieme ad Angelo Bonelli. Dal 2021 fa parte della direzione nazionale di Europa Verde.

L’altro vice-presidente è Luciano Ciocchetti. Nato il 3 marzo 1958 a Roma. Giornalista, ha iniziato l’attività politica nelle fila della DC. È stato eletto consigliere comunale a Roma e più volte consigliere regionale del Lazio (Assessore all’Urbanistica).

È entrato in Parlamento con il CCD, è poi passato all’UDC nelle successive legislature (XIV, XV). Nell’ultima esperienza istituzionale è stato vicepresidente della Regione Lazio, con delega all’urbanistica, sotto la Presidenza Polverini.

Chi sono i segretari Carlo Maccari e Paolo Ciani

Il segretario è Carlo Maccari (Fdi). Nato l’11 maggio 1965, farmacista. Ha ricoperto gli incarichi di segretario provinciale del FdG, coordinatore provinciale di AN e del PdL. Nonché portavoce provinciale di FdI, eletto consigliere comunale a Castiglione delle Stiviere, assessore, consigliere provinciale e poi Sindaco a Guidizzolo.

Eletto altresì consigliere regionale con AN e dopo con PdL. Nominato assessore regionale alla Semplificazione e Digitalizzazione e rieletto per FdI alla regione Lombardia.

L’altro segretario è Paolo Ciani (PD). Nato il 15 maggio 1970. Laureato in Lettere e Filosofia all’Università La Sapienza di Roma. Eletto Consigliere Regionale del Lazio nel 2018 con il Centro solidale per Zingaretti. In Consiglio regionale è stato Presidente della Commissione speciale emergenza COVID-19 nonché componente della Commissione speciale sui piani di zona per l’edilizia economica e popolare nella Regione.