Nel 2021 diminuite le emissioni di gas serra nella UE

(Adnkronos) – Le emissioni di gas serra dell’Unione Europea nel 2021 sono scese del 22% rispetto al picco raggiunto nel 2008. E’ quanto emerge da alcuni report di Eurostat, l’ufficio statistico europeo. Le ultime analisi hanno rilevato anche che i primi cinque emettitori dei 27 Stati membri dell’UE – Germania, Francia, Italia, Polonia e Spagna – rappresentano circa il 60% delle emissioni di CO2. Le emissioni complessive di gas serra si attestano a 3,6 miliardi di tonnellate di anidride carbonica equivalente nel 2021, 1,01 miliardi di tonnellate in meno rispetto al picco finora raggiunto nel 2008.