La Paz avvolta dal fumo degli incendi

(Adnkronos) – Gli incendi boschivi nei pressi di La Paz, città dell’altopiano e capitale politica della Bolivia, hanno lasciato la città avvolta da nuvole di fumo, mentre le autorità locali invitano i residenti a usare mascherine per evitare danni a gola e polmoni. La causa principale di questi incendi è legata a una lunga siccità che ormai imperversa da mesi e alla deforestazione nella regione di Yungas, a nord-est della città, con decine di incendi attivi che hanno distrutto coltivazioni di agrumi, banane e coca.