La Groenlandia sempre più calda

(Adnkronos) – Secondo nuovi dati, acquisiti dallo studio di carotaggi nel ghiaccio, dal 1995 le temperature della Groenlandia si sono alzate vertiginosamente, arrivando ad un picco attuale di 1,5°C in più rispetto alla media del ‘900: la più calda in 1.000 anni. E’ quanto emerge da uno studio dell’Istituto tedesco “Alfred Wegener per la ricerca marina e polare” che descrive i dati emersi dalle carote di ghiaccio come una prova dell’impatto umano sulle temperature . Dal 1995 il cambio nella composizione del ghiaccio è tale rispetto ai periodi preindustriali che la possibilità che si tratti di qualcosa non legato all’uomo è “impossibile” .