La Cina progetta la semina delle nuvole

(Adnkronos) – La Cina ha dichiarato che cercherà di proteggere il raccolto di grano da una siccità record utilizzando sostanze chimiche per generare pioggia, mentre alcune fabbriche attendono di sapere se rimarranno chiuse a causa della carenza di acqua per la produzione di energia idroelettrica. L’estate più calda e secca da quando il governo ha iniziato a registrare le precipitazioni e le temperature, 61 anni fa, ha fatto appassire i raccolti e lasciato i bacini idrici sotto il 50% di capacità.

Il governo cinese ha spiegato come tutti questi fattori siano determinati dal riscaldamento dovuto al cambiamento climatico.