In Svezia si abbattono i lupi

(Adnkronos) – Proteste degli ecologisti in Svezia, dove il governo svedese ha deciso di dare il via ad una campagna di abbattimenti di lupi. L’intento è quello di ridurre la densità dei predatori in alcuni distretti del Paese. I cacciatori potranno uccidere 75 lupi su una popolazione di 460. Le organizzazioni ambientaliste e animaliste sottolineano che invece la popolazione svedese di lupi è relativamente bassa. “L’uccisione di un quarto della popolazione attraverso la caccia ha conseguenze negative per gli animali e la natura” sottolineano gli attivisti.