EDIZIONE GIORNALIERA | 30 GIUGNO 2020

Tutte le notizie prima di andare a cena

Atm, il gip: "No alle scarcerazioni"
Nuove ammissioni, Bellini sospeso

Sono state tutte respinte le istanze di scarcerazione presentate dagli indagati dell’operazione sulle tangenti e gli appalti truccati in Atm, la societa’ dei trasporti milanesi. Tra i 13 coinvolti nell’indagine che hanno subito le misure restrittive, alcuni avevano depositato l’istanza al gip Laura Pasquinelli, al termine della seconda giornata di interrogatori di garanzia, dopo gli arresti di martedì scorso. A chiedere la riduzione della misura erano stati Gerardo Ferraioli e Federico Carpita, rispettivamente senior project manager della Engineering Informatica Spa (ora sospeso) e l’ex sales manager della Alstom Ferroviaria. LEGGI

Lite in un condominio di Quarto Oggiaro
Attore accoltella a morte il vicino

Tommaso Libero Riva, di 46 anni, diventato attore nel film “La casa dell’amore” di Luca Ferri, presentato a fine febbraio alla Berlinale 2020, è stato arrestato dalla polizia per aver ucciso un vicino di 68 anni, Giuseppe Villa. L’ha accoltellato salendo al piano di sopra, la tragedia in un palazzo di via Trilussa, a Quarto Oggiaro. Intorno alle 2,45, Riva, che a sua volta anni fa aveva rischiato di essere ucciso dal suo coinquilino, un giovane brasiliano, si è presentato armato di un coltello da cucina con cui ha colpito al braccio l’anziano che vive con la moglie. Tra i due c’erano stati dissapori da tempo, sembra in fatti che Riva fosse spesso molesto, aggressivo o ubriaco. Continua a leggere 

Il Covid imperversava da novembre
L'inchiesta dei pm su Alzano

Almeno 110 polmoniti tra novembre 2019 e gennaio 2020 diagnosticate nell’ospedale di Alzano ma non riconosciute come Coronavirus: sarebbero questi i numeri che sta ricostruendo la Procura di Bergamo che indaga sulla mancata istituzione della zona rossa in Val Seriana e su cosa ha portato quest’area della Lombardia a divenire un importante focolaio del Covid. Che sarebbe dunque stato ben presente molto prima di quel 23 febbraio in cui l’emergenza ha iniziato a delinearsi. L’anticipazione giunge da Repubblica, che aggiunge che alla fine del 2019 almeno 40 persone erano ricoverate all’ospedale Pesenti-Fenaroli di Alzano Lombardo per virus non riconosciuti. Leggi

Farmaci, truffa a Regione Lombardia
Indagato l'ex ad del San Raffaele

Truffa alla Regione Lombardia attraverso la vendita di farmaci da oltre 10 milioni di euro: il nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di finanza ha notificato l’avviso di conclusione indagini firmato dal pm Paolo Storari a 11 indagati, tra i quali l’attuale presidente di Snam Nicola Bedin, allora Ad pro-tempore dell’ospedale San Raffaele controllato dal gruppo San Donato. Gli altri indagati sono amministratori e responsabili commerciali di 8 case farmaceutiche, un ex capo del’ufficio acquisti e un ex responsabile dei servizi farmacia del gruppo. CONTINUA A LEGGERE

In Lombardia 62 positivi: calano
i casi nel Milanese

Secondo il bollettino quotidiano sono 62 i nuovi casi positivi al coronavirus in Lombardia, di cui 8 a seguito di test sierologici e 13 “debolmente positivi” e si registrano 4 nuovi decessi nelle ultime 24 pre che portano il totale delle vittime a 16.644. Sono, invece, 6.117 i tamponi effettuati in 24 ore, con il numero complessivo che sale a 1.036.548. la situazione migliora nel Milanese, mentre peggiora nel Mantovano (Barbara Ciabò)

Le mani della 'ndrangheta brianzola su un hotel in Liguria

Operazione antimafia: in manette Alfonso Pio, 52 anni, figlio del boss di Desio Domenico, arrestato nella maxi inchiesta “Infinito”. È stato bloccato insieme ad altre tre persone. Sarebbe diventato il “capo” dell’Hotel del Golfo di Finale Ligure, dove la sua compagna poteva contare su una suite a lei riservata. Gli inquirenti: “I clan puntano alle attività economiche in difficoltà immettendo capitali freschi e utilizzando metodi intimidatori”.

Leggi una notizia dal mondo

Last Supper with black Jesus to grace cathedral

A pastiche of Leonardo da Vinci’s The Last Supper that recasts Jesus as black is to be displayed above the altar of St Albans Cathedral in support of the Black Lives Matter movement.  LEGGI