EDIZIONE GIORNALIERA | 22 LUGLIO 2020

Tutte le notizie prima di andare a cena

Coronavirus e test sierologici Indagati i vertici del San Matteo e di Diasorin. Ecco tutte le carte

I vertici del Policlinico San Matteo di Pavia e della multinazionale Diasorin sono indagati per turbata libertà del procedimento di scelta del contraente e peculato per l’accordo sui test sierologici anti-Covid (LE CARTE), già oggetto nelle scorse settimane di una controversia davanti al Tar e al Consiglio di Stato. LEGGI 

Scuola, la protesta dei genitori milanesi In 3 mila a rischio. Sala: accoglieremo tutti

Protesta dei genitori milanesi che attendono di sapere se i figli rientrano in coloro che potranno frequentare le scuole d’infanzia e i nidi del Comune. L’assessore Galimberti aveva già lanciato l’allarme: senza linee guida su come gestire gli spazi nell’emergenza post Covid a settembre rischiano di rimanere esclusi 3 mila bambini, ma oggi il sindaco Sala ha rassicurato le famiglie: accoglieremo tutti  i bambini. Majorino va all'”attacco” di Regione e Governo. Sardone: Sala non ha più voglia di fare il sindaco. LEGGI 

Dentro il Pd ma fuori dal Consiglio
Ecco la dura vita dell'ex che torna

Le prossime elezioni si avvicinano, e come al solito cominciano le tensioni pre-elettorali.
Il Pd ha votato una norma locale per la quale chi rientra nei Democratici non può essere candidato alle prime elezioni in programma (di Fabio Massa). LEGGI 

Coronavirus: 51 positivi e 1 morto
A Milano città 10 nuovi casi

Sono 51 i nuovi casi di coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, a fronte di 5.361 tamponi effettuati. Un incremento maggiore rispetto a ieri, quando i nuovi casi erano 34, su 5.973 tamponi. . LEGGI

Milano più povera e fragile
Ferita nel cuore economico

Rapinavano orologi di pregio agli automobilisti: la polizia ha arrestato 5 persone, componenti di due batterie di rapinatori napoletani, di cui una operativa tra Milano e Parigi. Si tratta di pregiudicati che rapinavano cronografi di grande valore al polso di ignari automobilisti in transito nelle vie principali di Milano ( Barbara Ciabò).  

Centrale, travolta dal treno
Morta donna di 82 anni

E’ morta all’ospedale Niguarda la donna di 82 anni investito da un treno nella Stazione Centrale di Milano. La donna si trovava tra il binario 17 e il binario 18 quando, attorno alle 12, e’ stata travolta dal Freccia Argento in partenza per Lecce che le ha tranciato braccio e gamba destri. Si e’ trattato di un incidente e non di un gesto autolesionistico.

Leggi una notizia dal mondo

Austria warns tourists to avoid clashing with cows

An information campaign has been launched in Austria to remind people of the dangers of provoking cows following several violent encounters. LEGGI