EDIZIONE GIORNALIERA | 19 AGOSTO 2020

Tutte le notizie prima di andare a cena

Deraglia treno in Brianza, tre contusi
Macchinisti? Scesi per un caffè

Un treno e’ deragliato a Carnate (Monza e Brianza), all’altezza di via Roma, alle ore 11 e 59. Alcune carrozze si sono rovesciate anche sulla viabilita’ ordinaria. Il bilancio è al di tre contusi: il capotreno, il macchinista e un passeggero. Tutti hanno riportato solo qualche contusione. Il treno di Trenord e’ della linea Milano-Lecco. L’azienda ha immediatamente istituito una commissione interna per chiarire cause e responsabilità, fra cui il comportamento dell’equipaggio: il convoglio è infatti partito senza personale a bordo. CONTINUA A LEGGERE 

Stadio San Siro: Cattedrale o Anelli?
A settembre si decide il progetto

Milan e Inter starebbero pensando al prossimo passo per definire il progetto del nuovo stadio San Siro. Dopo aver trovato un accordo con il Comune di Milano a giugno, i club devono ora decidere se puntare sulla Cattedrale di Populous o sugli Anelli di Manica. La realizzazione del nuovo Meazza è prevista entro il 2024, ma manca ancora l’ok definitivo Consiglio comunale. Via libera non così scontato vista la reticenza delle fronde più ambientaliste in Comune, oltre che di associazioni e residenti del quartiere. LEGGI

Milano, appalto lavori nella caserma Montebello:
otto indagati per corruzione

Otto persone sono indagate con accuse a vario titolo di corruzione e turbata liberta’ di scelta del contraente per i lavori della caserma Montebello del valore di 38 milioni di euro. Tra gli indagati anche un dirigente generale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. L’indagine e’ iniziata nel febbraio 2017 dopo che alcuni subappaltatori avevano denunciato alcune anomalie nella contabilizzazione di lavori. LEGGI QUI

Coronavirus, in Lombardia 91 nuovi casi
4 decessi nelle ultime 24 ore

I nuovi casi di Coronavirus in Lombardia nelle ultime 24 ore sono 91 (di cui 11 debolmente positivi e 0 a seguito di test sierologico). I decessi sono 4, per un totale di decessi che è arrivato a quota 16.844 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Le persone dimesse/guarite sono 79 nell’ultima giornata: 75.398 in totale (di cui 1.311 dimessi e 74.087 guariti). I tamponi effettuati sono 9.000 per un totale complessivo di 1.432.476. In terapia intensiva ci sono 14 (=) pazienti. CONTINUA A LEGGERE QUI

Donna scomparsa nel Cremonese,
un fermo per omicidio

Svolta nelle indagini sulla scomparsa di Sabrina Beccalli. Nella tarda serata di ieri, sulla base di elementi investigativi è stato disposto il fermo di indiziato di delitto di una persona che e’ stata rinchiusa nella Casa circondariale di Cremona. I reati contestati sono omicidio e distruzione di cadavere. Si tratta dell‘uomo che guidava la Panda della vittima, la notte in cui la vettura e’ stata trovata carbonizzata.

Febbre del Nilo, 10 ricoverati nel Lodigiano

Sono una decina, a Lodi, le persone che sono state ricoverate per febbre del Nilo o West Nile Desease, tutti all’ospedale Maggiore. Presentano sintomi diversi tra loro, tanto che vengono ospitati in reparti differenti tra i quali anche quello di Neurologia e Medicina. Si tratta di pazienti dall’eta’ compresa tra i 49 e i 79 anni. Per la malattia non esiste un vaccino. A diffonderla sarebbero le comuni zanzare.

Leggi una notizia dal mondo

traffico5

Fighting Climate Change Requires a Transit Revolution

There is no path to meeting climate targets and avoiding devastation that doesn’t run through a dramatic reduction in the use of cars. Now is the time to seize on this reality and invest in the alternatives.  LEGGI