EDIZIONE GIORNALIERA | 12 LUGLIO 2020

Tutte le notizie prima di andare a cena

Prende in ostaggio un vigilante
Paura in Duomo, arrestato un egiziano

Un uomo ha preso in ostaggio una guardia giurata dopo essersi introdotto nel Duomo di Milano. Secondo le ricostruzioni lo avrebbe tenuto sotto la minaccia di un coltello fino a quando non sono interventui gli agenti di guardia che lo hanno arrestato. Il 26enne, di origine egiziana, ha alle spalle un precedente per rapina. LEGGI

M5S frena sull'accordo con Sala
Corrado: 'Non è giusto, ma decide Rousseau'

Il consigliere comunale M5S Gianluca Corrado commenta l’incontro tra Beppe Sala e Beppe Grillo: “Accordo? Secondo me non è la cosa giusta. Decideranno gli iscritti con Rousseau” (di Fabio Massa). LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE

Anche il Pd dice no al M5S. Gelata sull’asse Grillo-Sala

Bonus da 600 euro, la paura corre in chat
I partiti: "Qualcuno li ha chiesti?"

Bonus Inps, ore di verifiche intense nelle chat dei gruppi consigliari di Regione Lombardia, dove tutti i partiti sperano di non trovare sorprese sgradite. Sul fronte degli amministratori locali posizioni più sfumate, ma non meno al centro delle “indagini” interne. LEGGI

Coronavirus, da ieri nessun decesso
Ma in Lombardia crescono di nuovo i positivi

Anche oggi nessun decesso causato dal coronavirus in Lombardia dove crescono i nuovi casi positivi, oggi sono 102, cosi’ come i dimessi guariti + 95. E’ quanto emerge dai dati divulgati oggi dalla Regione sulla diffusione del contagio del covid-19. LEGGI
 

Dalla Scala alla strada: morto Aliev, il cantante senzatetto

Ritrovato senza vita a Milano il 49enne Eldar Aliev, originario dell’Azerbaigian: aveva calcato come basso i palcoscenici più importanti del mondo, poi una quindicina di anni fa aveva scelto di scomparire e di vivere per le strade di Precotto, in una roulotte in via Mariani. Era seguito dai sanitari che periodicamente si recavano da lui per monitorare la sua salute. E proprio loro hanno fatto la tragica scoperta: è morto di cause naturali. Nel 2001-2002 aveva interpretato Astolfo nella messa in scena alla Scala di Milano della Lucrezia Borgia di Gaetano Donizetti ( B. Ciabò)

Ubriaco 4 volte il consentito si schianta e abbandona auto

La polizia di Lodi ha rintracciato e denunciato un romeno di 35 anni che, con un tasso di alcol nel sangue quattro volte il limite consentito, dopo aver tamponato un’automobile, mentre era al volante della sua vettura, ha guidato fin nel centro storico di Lodi, abbandonando la sua auto visibilmente danneggiata sotto la prefettura. L’uomo era talmente su di giri che, appena fermato, ha dichiarato di non ricordare nulla dell’incidente. L’uomo è stato denunciato per fuga a seguito di sinistro, oltre che per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente.

Leggi una notizia dal mondo

Four members of Rajapaksa family find place in Sri Lanka cabinet

Two more members of Rajapaksa family join the Cabinet along with President Gotabaya and PM Mahinda Rajapaksa. LEGGI