EDIZIONE GIORNALIERA | 11 GIUGNO 2020

Tutte le notizie prima di andare a cena

Ecco le mascherine-pannolino
Neanche i dpi sono seri in Italia

Oggi vorrei farvi vedere questa foto. Guardatela bene. In alcuni scatoloni di Regione Lombardia pare che ce ne siano 4 milioni. Leggete bene. Quattromilionidimascherine. Così, come questa. Le ha mandate Arcuri, che ogni giorno ne azzecca una meno del giorno prima. Povero Conte, mi vien da dire. Chissà quanti grattacapi gli ha creato Arcuri. Vabbè, comunque torniamo alle mascherine. Quando ne ho presa in mano una, mi è venuta in mente la carta assorbente. Che non assorbe il Coronavirus, no no. Che assorbe l’olio delle patatine. (di Fabio Massa) LEGGI

Ad Alzano-Nembro 100 militari schierati
Zona rossa, "Ordine del Governo non arrivò"

L’emergenza Coronavirus non è finita, ma sono già partite le polemiche, politiche e giudiziarie, su colpe e mancanze. Proprio per questo la convocazione dei pm di Bergamo per affrontare la tematica della mancata “zona rossa di Alzano e Nembro”, irrita – come spiega il Corriere della Sera – il premier Conte, il quale ribadirà comunque la linea del governo, girando la responsabilità del mancato provvedimento sulla Regione Lombardia che, a detta dell’Esecutivo, avrebbe potuto creare “zone rosse” in piena autonomia. Leggi

'Ndrangheta e traffico di droga
Blitz in Lombardia: 20 arresti

E’ di 20 arresti e 2 provvedimenti di obbligo di dimora, il bilancio dell’operazione anti mafia dei carabinieri di Monza Brianza e Como. Le accuse, a vario titolo, sono associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione e acquisizione indebita di esercizi pubblici, tutti reati commessi con l’utilizzo del metodo mafioso nonché detenzione e porto abusivo di armi ed associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti.  CONTINUA A LEGGERE QUI

Tutti si lamentano della magistratura
Ma alla fine tutti i politici la usano

E’ praticamente impossibile da capire. In Italia, pervicacemente, la politica si ostina a lasciare la funzione politica ai tribunali. E non si capisce poi con quale faccia si presenti a parlare di giustizia e di ingerenza di giustizia nella politica. Ora, che ci sia in atto un attacco anche giudiziario sulla Lombardia è chiaro ed evidente. O meglio, chiarisco: i magistrati hanno il dovere di accertare se ci siano stati illeciti su tutta una serie di argomenti. Ci sta. Però il problema è che il circo mediatico ha già trasformato Fontana in un boia, il cognato in un ladro, Cajazzo in uno stupido e via discorrendo. (di Fabio Massa). Leggi

Rsa: tra marzo e aprile
decessi quadruplicati

L’eccesso dei decessi nelle Rsa del territorio dell’Ats Milano Citta’ metropolitana dal primo gennaio al 30 aprile 2020 (circa 2.600 in piu’ rispetto alla media del triennio 2016-2019) “e’ stato localizzato quasi esclusivamente tra marzo e aprile”. Lo ha spiegato Antonio Russo, responsabile dell’unita’ di epidemiologia dell’Ats Milano Citta’ metropolitana nel corso di una conferenza stampa.

Como, sequestrate oltre 400
mila mascherine

Stretta dei controlli da parte dei Finanzieri di Como che, nell’ambito delle quotidiane attività di polizia economico-finanziaria connesse alla ancora attuale emergenza epidemiologica, hanno eseguito specifiche attività di controllo, in varie aziende del territorio lariano, sequestrando oltre 263.000 mascherine generiche pronte per essere vendute come dispositivi di protezione individuale o dispositivi medici, (Barbara Ciabò).

Orologio da 80mila euro, rapinatori
di Castillejo in manette

Due uomini di 30 anni sono stati fermati dalla polizia per la rapina ai danni del giocatore del Milan Samu Castillejo. In piazza Principessa Clotilde, i due, di cui uno armato di pistola, avevano minacciato il calciatore, sottraendogli l’orologio che aveva al polso, del valore di 80mila euro. Quindi si erano dati alla fuga a bordo di due distinti motoveicoli (B. Ciabò)

Bici vietate sui treni? I rider protestano in piazza Cadorna

I rider si fanno sentire e protestano presso la stazione Cadorna di Milano. A coordinare la mobilitazione il comitato riderXidiritti, che unisce i gruppi organizzati di rider e fattorini. Ha raggiunto i rider anche il noto comico Giovanni Storti del trio Aldo, Giovanni e Giacomo, e Legambiente. I rider chiedono di ritirare il divieto di caricare le bici sui treni dei pendolari.

Tornano a salire i contagi. Positivi: +252, decessi +25

Oggi numero di casi in crescita in Lombardia, ma c’è da segnalare che sono oltre 57.000 i guariti. Nel milanese +71 i positivi (a Milano città +34). I tamponi effettuati sono 13.376, per un totale complessivo di 858.994. Attualmente i positivi sono 17.340 (-517), il totale complessivo dei positivi riscontrati in regione dall’inizio della pandemia a oggi è di 90.932.

Leggi una notizia dal mondo

Indonesia’s New Coronavirus Concern
A Post-Pandemic Baby Boom

With restrictions in place, millions stopped visiting clinics for contraceptives, says the government, which promotes family planning as part of its fight against child malnutrition. LEGGI